Home  »  Skip Navigation LinksStrutture Amministrative > Agenzie e Servizi > SERVIZIO PIANIFICAZIONE STRATEGICA E PROGRAMMAZIONE EUROPEA

Dettaglio Agenzie e Servizi

SERV. PIANIFICAZ.STRATEGICA E PROGRAM.EUROPEA
VIA ROMAGNOSI, 9 - CENTRO EUROPA 38122TRENTO
0461.497600, 0461.495322
0461.497682
serv.pianificazione@provincia.tn.it
istituzionale
http://www.provincia.tn.it
dott.ssa Nicoletta Clauser
n. 1295 del 28/08/2020 proposta da FUGATTI MAURIZIO
Declaratoria:

Il Servizio pianificazione strategica e programmazione europea:

  • fornisce supporto alla Giunta provinciale nel processo di predisposizione del programma di sviluppo provinciale, nell’elaborazione dei progetti intersettoriali previsti dal programma stesso, qualora non affidati ad altra struttura, nella definizione degli obiettivi e delle azioni per il loro conseguimento, nella predisposizione degli atti programmatici di carattere generale previsti dall’ordinamento provinciale, nonché nel monitoraggio dell’attuazione degli obiettivi, della loro valutazione e del controllo strategico
  • svolge attività di analisi e studio per l'elaborazione della metodologia di impostazione e di verifica degli atti di programmazione anche settoriale, predispone la Relazione sullo stato di attuazione del programma di legislatura e, provvede, d'intesa con il Direttore generale della Provincia, alla cura della predisposizione del programma di gestione
  • collabora con le strutture competenti in materia di formazione del bilancio annuale e pluriennale della Provincia all'impostazione della manovra economico-finanziaria e cura la predisposizione dei documenti programmatici che accompagnano la manovra
  • esamina in via preventiva le proposte di deliberazione concernenti atti a contenuto programmatico, disegni di legge, schemi di regolamento, atti attuativi di carattere generale per la verifica della coerenza con le linee della pianificazione provinciale e con le disposizioni in materia di programmazione, e la conformità alla disciplina dei fondi strutturali europei, nel caso in cui non ne curi direttamente l’istruttoria
  • coordina gli adempimenti inerenti la programmazione e il monitoraggio dei fondi strutturali (FESR e FSE) nel rispetto della normativa europea in materia, assicurando la coerenza e l’integrazione fra gli stessi e dei fondi nazionali complementari ai fondi strutturali, quali il Fondo di sviluppo e coesione
  • promuove, coordina e fornisce supporto per la predisposizione di iniziative promosse dall’Unione europea in partenariato con le regioni europee e dai programmi di Cooperazione Territoriale Europea, coinvolgendo le strutture provinciali e i soggetti pubblici e privati operanti sul territorio; cura, inoltre, l’attività di informazione, monitoraggio e comunicazione delle opportunità di finanziamento europeo attraverso il centro di documentazione europea (CDE) ed Europe Direct, anche in collegamento con le altre strutture competenti in materia di affari europei
  • svolge le attività e i compiti previsti dalla normativa europea in qualità di autorità di gestione degli interventi cofinanziati dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e dal Fondo Sociale Europeo (FSE), curando i rapporti con le istituzioni europee e nazionali competenti in materia, anche per quanto riguarda le funzioni di regia, monitoraggio e valutazione degli interventi; svolge inoltre le attività e i compiti previsti dalla normativa europea e da accordi nazionali in qualità di Organismo intermedio dei fondi assegnati alla provincia di Trento sui Programmi Operativi Nazionali e cofinanziati